Indietro

Sneakers: da trail running!

Una forte tendenza, insieme a quella vintage anni Duemila

In gergo si chiama Trail Running e descrive la classica scarpa usata per correre in ambienti naturali, sui sentieri piuttosto che in montagna. E la stanno cavalcando i grossi brand di sneakers con dei codici estetici precisi: colori abbastanza neutri, sistema di allacciatura comoda, materiali resistenti in modo che lo streetwear si fonda con l’outdoor per dare vita a modelli nuovi, con quel guizzo retro che riporta alla memoria qualcosa di già noto.

Un esempio di queste sono le Nike Air Max 270 Bowfin con un design che combina il tipico stile AM 270 all’estetica della collezione Nike ACG. Le colorazioni sono sui toni del marrone e del grigio, la scarpa è un ibrido affascinante.  Un altro esempio sono le PUMA Trailfox che prendono il disegno originale del 2000 per aggiungere inserti sovrapposti e cinture decorative su di una suola dentata che assicura il massimo del grip. Un altro modello pienamente rispondente al trend sono le Asics Gel Kinsei OG. Le sagome prendono come base la pura scarpa da running, per arricchirla di quei connotati morfologici e materici tali da trasformarla in scarpa leisure a tutti gli effetti.

 

jdsport

Eventi

Sapete cos’è l’arco di Cupido?

I posti migliori dove passare l’illuminante

WELLNESS POINT

DIMMI DI PIÙ!