Indietro
1920X580

WellThread: la bella moda sostenibile

Da non archiviare per stagione, ma da tenere con sé!

L’industria tessile è responsabile dell’emissione di 1,2 miliardi di tonnellate di gas a effetto serra: più di tutti i trasporti aerei internazionali e marittimi messi insieme! E quel che è peggio è che ogni anno 3 abiti prodotti su 5 finiscono in una discarica o in un inceneritore, e in alcuni Paesi addirittura il 40% dell’abbigliamento acquistato non viene mai indossato.

È ora di ribaltare questi dati. Levi’s si è orientata alla riduzione dell’impronta ambientale in modo netto. WellThread® è in prima linea su questo fronte, perché rappresenta la collezione dal design più sostenibile.

La prima iniziativa è la selezione e l’utilizzo di materiali con un fabbisogno idrico e chimico ridotto. Poi, c’è il benessere dei lavoratori. In terzo luogo, bisogna smantellare la mentalità usa e getta: perciò da Levi’s si riflette in modo attento su quali modelli creare. Se entrano in produzione “ è perché crediamo che resisteranno alla prova del tempo in termini di stile e di durevolezza” dicono in azienda. Pensiamo alle t-shirt, alle giacche trucker o ai jeans: sono eterni! Ogni singolo capo può essere riciclato, offrendo così la possibilità di una seconda o terza vita a tutti gli indumenti della linea. Infine, Levi’s sta sperimentando la tintura a ultrasuoni: invece di usare sostanze chimiche per fissare i colori ai tessuti, si usa una tecnologia nuova. Perché ogni pezzo Levi’s sia più bello e più eterno di sempre! 

levis

Eventi

Dalla strada al divano

Senza perdere un minimo di stile!