Indietro
1920x580

Lo shag alla Mick Jagger

Oppure il mullet come Zendaya?

Gli anni Ottanta imperversano anche nei tagli di capelli. Già questa primavera aveva dato il benvenuto allo shag, famoso taglio scalato degli anni Settanta eternato da Mick Jagger che ne era rappresentante imbattuto, con la sua chioma folta e lucida. Ebbene, il trend dello shag è tornato. Il suo dna scomposto, ma perfettamente equilibrato, il suo essere spettinato in modo calibratissimo, lo rende un taglio da rockstar per eccellenza.

Ma non è tutto! Torna anche il mullet, la famosa scalatura corta ripescata negli anni Ottanta, sfoggio delle rockstar più ribelli. Infine, anche sui capelli molto lunghi, viene ricercato il movimento di chiome scalate in maniera visibile, abbinate a frangia a tendina, lunga e aperta a metà.

parrucchieri

Eventi

Come Gabriele ed Eleonora

Scegli un portachiavi speciale!