Indietro
1920x580

Olio di argan: un toccasana per la pelle

Ecco i vari benefici di questo meraviglioso olio

L’olio di argan è estratto dai semi di Argania Spinosa, una pianta che cresce soprattutto nel sud del Marocco. Ed è un portento per le proprietà cosmetiche, nutritive, medicamentose.

Quali vantaggi ci porta questo prodotto della natura? Prima di tutto, l’olio di argan tonifica la pelle. Il segreto è unirlo in miscela. Ad esempio, insieme al the verde ottenuto per infuso di 7-10 minuti l’argan sarà più efficace: mettete una decina di gocce di olio di argan in una tazza di the verde e applicate sul viso e sul collo sia la mattina sia la sera. Invece, mescolato allo zucchero di canna in quantità minima, quattro o cinque gocce, funge da scrub. E mentre rimuove le cellule morte, riduce la comparsa delle rughe. Un altro dei benefici dell’olio di argan è la capacità di ridurre il sebo per chi la ha pelle grassa. Inoltre, previene smagliature un po’ come l’olio di mandorle.

L’olio di Argan è ricco di vitamina A e vitamina B ma non solo, in quanto in esso si trovano anche antiossidanti, acidi grassi Omega-6 e acido linoleico. Quindi, è un vero portento per il nutrimento che da alla pelle. Ma come fa a  essere così magico? Perché per fare un litro di olio puro servono  87 chili di bacche.  I semi di olio di argan vengono spremuti a freddo, seguendo l’antico procedimento svolto con una macina in pietra. Per questo, è chiamato l’oro del deserto.

erbo

Eventi

Comfort cool

Nessuna di queste due parole può mancare!

La terracotta? Si, ma contemporanea

Ecco le proposte di due designer per cambiare i connotati al vaso!