Indietro
1920X580

Quali sono i marchi che trattano bene i dipendenti?

Ecco il risultato della European Top Employer 2021

Essere nominati Top Employer Europe per la seconda volta consecutiva significa che non è un caso. Vuole dire che un brand offre un luogo di lavoro attrattivo per i propri dipendenti. Puma è stata l'unica azienda del settore sporting goods a ricevere il premio per tutta l'Europa nel 2021. Ciò è accaduto anche alle filiali Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia e Spagna.

"A causa della pandemia, il 2020 è stato un anno impegnativo per tutti noi, quindi è una grande soddisfazione che la nostra strategia di mettere i nostri dipendenti al primo posto è stata ancora una volta riconosciuta", ha affermato Dietmar Knoess, Global Director of People and Organization di Puma. "Continueremo a cercare di migliorare, in modo da poter mantenere questo prestigioso titolo".

Il programma Top Employers Institute certifica le organizzazioni in base alla partecipazione e ai risultati del loro sondaggio sulle migliori pratiche HR. Questo sondaggio copre 6 domini delle risorse umane costituiti da 20 topics come People Strategy, Work Environment, Talent Acquisition, Learning, Well-being e Diversity & Inclusion. Orari flessibili e mobile working fanno da tempo parte della modalità di lavoro in Puma. L'azienda supporta anche i dipendenti al di fuori dell’ambiente lavorativo attraverso la pianificazione finanziaria e pensionistica, l'assistenza all'infanzia e fornisce ampi programmi di sviluppo e apprendimento.

E allora tanta competenza vale bene un acquisto! A titolo di promemoria vi mettiamo qui le Clyde All Pro, le Future Rider Super Mario e le Cruise Rider!

puma

Eventi

L’Amore ha un peso

Una Festa della Donna dal cuore grande, con Carpisa e Pasta Garofalo

Gioielli da vero biker

Acciaio, anelli sigillo e catene groumette